Trekking nel parco di San Silvestro

TREKKING SAN SILVESTRO 2TREKKING SAN SILVESTRO 1

Per gli appassionati di trekking, in aggiunta ai percorsi guidati (a piedi o con il trenino) all’interno delle miniere, alla scoperta delle attività metallurgiche ed estrattive dei minerali o delle testimonianze archeologiche che hanno caratterizzato la zona, il parco archeominerario di San Silvestro, archivio a cielo aperto che si estende per 450 ettari, a tre km dal borgo medievale di Campiglia Marittima, in Val di Cornia, offre anche delle occasioni molto interessanti per scoprire, camminando secondo il proprio ritmo ed il proprio interesse, alcuni percorsi  minerari, archeologici o naturalistici che si snodano all’interno dell’area del Temperino, presentando difficoltà diverse.

5 gli itinerari proposti:

1) Itinerario di Via del Temperino, della durata di 20 minuti circa (difficoltà: facile).
Inizia all’uscita della miniera del Temperino e termina al museo dell’archeologia e dei minerali, seguendo in parte il percorso della ferrovia usata per il trasporto minerario dei primi del 1900.

2) itinerario di Via delle Ferruzze della durata di 1 ora circa (difficoltà: impegnativo).
Inizia al bivio per Pozzo Earle e termina alle Laverie di Valle Lanzi.

3) itinerario di Via dei Lanzi della durata di 1 ora abbondante (difficoltà: abbastanza impegnativo).
Percorso ad anello che inizia e finisce alle Laverie di Valle Lanzi, passando per i pozzi medievali di estrazione e gli imponenti impianti di estrazione.

4) itinerario di Via dei Manienti della durata di 45 minuti circa (difficoltà: impegnativo).
Sentiero per accedere alla Rocca di San Silvestro; inizia dal ponte sulla strada della cava e termina a fondo valle nei pressi di una miniera medievale.

5) itinerario di Quota 212 della durata di 50 minuti circa (difficoltà: facile).
Strada panoramica che inizia all’uscita della Miniera del Temperino e termina alle Laverie di Valle Lanzi, seguendo il percorso di una ferrovia che collegava la miniera con gli impianti del trattamento.

Indicazioni dei percorsi nei pressi della biglietteria.